Il nostro studio, immerso nella Riserva Naturale Abbadia di Fiastra, è attivo da anni nella creazione e nel restauro di paesaggi con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale.
Ci occupiamo di spazi privati e pubblici: parchi, piccoli giardini urbani, piscine, terrazzi e giardini pensili; dal verde per insediamenti residenziali e aziendali-produttivi, a quello didattico per asili, scuole e attività sportive, alla valorizzazione di strutture turistiche, con analisi territoriali, riqualificazioni ambientali, studi paesaggistici e piani del verde.
Seguiamo tutte le fasi, dall’analisi del sito alla progettazione, dalla realizzazione in cantiere fino alla manutenzione nel tempo.
Passione ed entusiasmo insieme a continui studi, ricerche e approfondimenti, ci rendono capaci di affrontare ogni tipo di problematica inerente l’architettura del paesaggio attraverso un metodo interdisciplinare. Un lavoro di squadra tra professionisti di vari settori, competenze e capacità con l’obiettivo di coniugare tecnica, architettura e stile nel rispetto degli equilibri naturali.
Se avete uno spazio verde da sistemare, dovunque esso sia, saremo lieti di proporre soluzioni capaci di capire e soddisfare le Vostre esigenze, giardini integrati nell’ambiente circostante dove carattere, personalità e ogni dettaglio li renderanno unici.
I nostri lavori sono pubblicati nel libro Giardini da vivere di Luigina Giordani, Ed. Paysage 2014 - collana Giardino Italiano, nel libro Spazi verdi Giardini Terrazze, Ed. UTET - collana Scienze Tecniche, nel libro Architettura del paesaggio in Italia, Ed. Logos e su riviste di settore e non, come Gardenia, Ville&Casali, Paysage, GiardinoAntico, Abitarecountry, VilleGiardini, a+d+m, Io Donna, Case&Country, con le quali collaboriamo anche con editoriali.
Luigina Giordani è intervenuta a diversi convegni (Landscape and green urban planning Corso di Formazione in pianificazione e gestione degli spazi verdi e del paesaggio, Dipartimento di Scienze agroambientali e territoriali - Università di Bari, Il Giardino Italiano a Homi Garden&Outdoor, International Open Conference progetto Hybrid Parks a Palazzo Barnabei - Assisi, New Gardens for the City Life al SUN di Rimini) e a produzioni radiofoniche su RAIRadio1 (Check-in, Citofonare Cuccarini, Mary Pop).

Luigina GiordaniLuigina Giordani si laurea in Scienze Agrarie nel 1977; il Consiglio di Facoltà dell’Università degli Studi di Perugia le conferisce la medaglia d’oro premio Achille Grimaldi perchè ”miglior laureato in Scienze Agrarie”. Nel 1998/99 all’Università degli Studi di Torino segue il corso annuale post-laurea acquisendo il “Perfezionamento in Parchi, Giardini, Aree Verdi”. I suoi studi continuano con il corso biennale di specializzazione in "Architettura del Paesaggio”; nel 2002 presso l’Università degli Studi di Torino acquisisce il titolo di Paesaggista con il massimo dei voti. Attenta alla sostenibilità ambientale, ricerca nuovi materiali e tecnologie attraverso visite ad expo, viaggi-studio effettuati nel corso degli anni a parchi e giardini nazionali e internazionali, corsi di aggiornamento. Collabora con diverse case editrici per editoriali e reportage, con RAI-Radio1 alla realizzazione della produzione radiofonica Check-In. Relatrice a convegni e seminari, è docente in corsi di specializzazione-formazione inerenti la “Progettazione e gestione degli Spazi verdi”, in Ecologia del paesaggio, Entomologia, Fitopatologia vegetale. 

Iscritta all’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della provincia di Macerata e all’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio, le prime esperienze di paesaggista sono nelle Marche, dove ha sede il suo studio di Architettura del Paesaggio, GiardiniGiordani, con progetti su tutto il territorio nazionale.

Simona Dignani

Simona Dignani, da sempre appassionata al mondo della progettazione consegue il diploma di geometra poi, inseguendo il suo sogno, nel 2011 si laurea in interior design con il massimo dei voti, presso l’Istituto di Design Poliarte di Ancona.
Sempre attenta alla cura dei particolari, ricerca nuove fonti di ispirazione, materiali e tecnologie, per creare ambienti funzionali, unici e su misura da vivere in piena libertà. Ambienti in grado di lasciare un "segno" sviluppati attraverso un dialogo costante con la committenza. È sua profonda convinzione che lo spazio da abitare non debba essere costretto solo all’interno delle mura domestiche, ma debba espandersi all’esterno. Un unico grande insieme, dove la casa, attraverso una naturale prosecuzione verso l’esterno, incontra il giardino.

 

facebook google plus linkedin houzz

tutto il materiale presente in questo sito è protetto dal DIRITTO D’AUTORE come da LEGGE N. 633 del 22/04/1941 e successive modifiche: DPR 19/79 - Dlgs 154/97 - Legge 248/2000
nonché dalle normative internazionali: Convenzione Internazionale di Berna, Convenzione Universale del diritto d’autore e Direttiva 93/98/cee

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati usano i cookie. Navigandolo accetti.