user_mobilelogo

Olivi secolari…i protagonisti

Antichi olivi e svettanti cipressi scandiscono la corte colonica di una dimora padronale ed i suoi annessi, tutti attentamente restaurati. Ogni scelta è calibrata nel rispetto del genius loci, dello stile di vita e delle esigenze del proprietario, coniugando l’esterno con l’interno dell’abitazione. I toni dei grigi e dei verdi esaltano il cotto e la pietra, i materiali tradizionali utilizzati, e costituiscono la trama per episodi di colore o per ampi schemi di foglie dalle diverse tessiture.
La varietà di forme delle piante, del fogliame e delle fioriture, definiscono l’atmosfera del giardino: una delicata trama di toni pastello con sfumature e tonalità sottili esaltano, tra giochi di luce e ombre, le minute differenze nella consistenza e nella foggia delle foglie. Ampi pergolati, una terrazza panoramica, aree pavimentate con comode sedute sono l’ideale per godere tutti gli spazi in ogni stagione. Un’elegante piscina rettangolare dialoga fra le dolci forme del paesaggio e l’architettura delle strutture. La vegetazione riveste questo angolo di giardino come un abito in continua evoluzione. Allori, corbezzoli, osmanti e filliree, costituiscono lo sfondo ideale per gruppi di piccoli arbusti dall’intenso profumo che catturano lo sguardo e stimolano i nostri sensi.

 

ozio_gallery_nano

 

facebook google plus linkedin houzz

tutto il materiale presente in questo sito è protetto dal DIRITTO D’AUTORE come da LEGGE N. 633 del 22/04/1941 e successive modifiche: DPR 19/79 - Dlgs 154/97 - Legge 248/2000
nonché dalle normative internazionali: Convenzione Internazionale di Berna, Convenzione Universale del diritto d’autore e Direttiva 93/98/cee

Privacy Policy Cookie Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Navigando questo sito, chiudendo questo banner o cliccando su un link, acconsenti all’utilizzo dei cookies.

Se vuoi saperne di più leggi la Cookie Policy. Accettando l’informativa d’uso in base al Regolamento UE 2016/679 del 27 aprile 2016, noto come GDPR (General Data Protection Regulation), questo banner non ti verrà più mostrato.